Promuseum Italia

Il mio carrello

Accesso Membri

Lessico

 

Altuglas®
Marchio registrato di polimetacrilato di metile (PMMA). Materiale termoplastico trasparente e rigido, molto ricercato per la sua natura incolore e la sua eccezionale limpidità. Inerte, é particolarmente apprezzato per le basi delle opere. Dal punto di vista legislativo, l'Altuglass®é conforme alla legge ISO 7823.1 - 1998 (CN) e ISO 7823.2 - 1997 (EX). Proprietà ottiche : possiede un indice di trasmissione della luce del 92% per uno spessore di 3 mm (norma DIN 5036). Invecchiamento : a un eccellente comportamente relativamente all'invecchiamento naturale. Pellicola protettiva : i lati esterni dell'oggetto in PMMA sono protetti da una pellicola di polietilene (da togliere prima dell'utilizzo). Reciclaggio : é facilmente reciclabile ed i resti di lavorazione possono essere bruciati.
Formato
Per i cartoncini da disegno, abbiamo conservato in Francia le appelazioni tradizionali delle filigrane fabbricate a mano, risalenti al XVIII secolo  Cosi il Raisin (50 x 65 cm) si siconosce per la trama in trasparenza come il Pot, Ecu, Couronne, ecc.. Si utilizza anche il formato Jésus (56 x 76 cm), Double Raisin (65 x 100 cm), Grand Aigle (75 x 105 cm) e Grand Monde (80 x 120 cm). Dal 1970, le norme DIN e AFNOR hanno definito i formati utilizzati dalle Amministrazioni, dal disegno industriale e dai documenti commerciali. Il formato di base é l'A0, equivalente ad una superficie di 1 m ² (841 x 1189 mm). Il formato inferiore si ottiene dividento per 2 la lunghezza del formato precedente.  La norma ISO 216 definisce i seguenti formati : A1 (594 x 841 mm), A2 (420 x 594 mm), A3 (297 x 420 mm), A4 (210 x 297 mm), A5 (148,5 x 210 mm), A6 (105 x 148,5 mm), A7 (74 x 105 mm), A8 (52 x 74 mm), A9 (37 x 52 mm) e A10 (26 x 37 mm).
Bordi del vetro levigati e satinati
Dopo il taglio, il vetro necessiata di un trattamento dei bordi. Questa operazione manuale o meccanica è diretta a migliorare la funzionalità del vetro e del suo aspetto. I bordi dei nostri vetri sono tutti trattati : sono tutti levigati e satinati e divantano brillanti.
Laminato

I pannelli in laminato sono dei pannelli in legno rivestito fronte retro di carta impregnata di resina laminata e rispondono alle esigenze della norma NFB54-113 e della nuova norma europea  EN14322-2004.
Reazione al fuoco : per i pannelli superiori o uguali a 18 mm il pannello è classificato Classe 3. Tuttavia, sono anche disponibli in classe 1
.
Passe-partout
Cartoncino che forma il bordo esterno dell'opera incorniciata. Il bordo può essere dritto o smussato. Valorizza ed isola con il vetro l'opera, evitando la condensa.  Promuseum vi propone la realizzazione di passe-partout e di una gamma di cartoncini  Artcare di conservazione attiva grazie alla tecnologia Microchamber.
Polietilene
Materiale plastico chimicamente stabile, meno trasparente e meno regida del poliestere.
Polipropilene
Materiale plastico chimicamente stabile utilizzato spesso sotto forma più rigida che il  polietilene per la fabbricazione di  buste per la classificazione di negativi o di diapositive. Sotto forma ancora più rigida, serve a fabbricare scatole o container.
Poliestere
Composto sintetico, chimicamente inerte, molto utile in conservazione preventiva (contacto diretto come protezione o supporto) . E' utilizzato per la fabbricazione di pellicole trasparenti (Mylar, Melinex) e se ne ritrova la fibbra per alcuni non tessuti del tipo Hollytex. Questo materiale é molto stabile dimensionalmente : resite fortemente alla tensione ed allo strappo.
PVC
Il PVC o cloruro di polivinile  é un materiale plastico chimicamente instabile. Reazione al fuoco : Classe 1 conforme alla normativa. Non si utilizza però in conservazione preventiva perché libera acido cloridrico nocivo per i documenti e specialmente per le fotografie
RAL
Il sistema RAL, creato in Germania nel 1927, é un sistema di codificazione dei colori, molto utilizzato in Europa nel settore industriale. Composto da circa 200 colori, attribuisce un codice unico a 4 ciffre ad ogni colore. La prima ciffra è il colore. Il sistema americano Pantone é molto utilizzato nella stampa, l'indistria tessile e plastica e nelle arti grafiche. Purtroppo non c'è corrispondenza esatta fra i 2 sistemi.

Stratificato
 

Lo stratificato é una decorazione composta da molti strati di carta pressata, con un foglio decorativo impregnato di resina laminata in superficie e un lato pronto all'incollatura. E' utilizzato per la finitura di mobili. Esiste anche in Classe 1
.
Vetro temprato
Il vetro temprato é uno specchio che ha subito un trattamento termico di rinforzo aumentando considerabilmente la sua resistenza alle difficoltà meccaniche come flessioni, colpi...ed alle difficoltà termiche (variazioni di temperatura) senza alterare le sue proprietà di base. A secondo dell'utilizzo e delle dimensioni, il temprato è realizzato per processo verticale od orizzontale. Il vetro tempratto è sempre lavorato. Noi lo proponiamo in catalogo con bordi lavigati o satinati. In caso di rottura, il vetro si frammenta in piccoli pezzi minimizzando i rischi di ferita  (EN 12150). Il vetro più utilizzato è il vetro temprato Sécurit®.
Vetro laminato
Il vetro laminato é un vetro di protezione conforme alle norme EN 12543. E' composto da due o più vetri assemblati fra loro tramite uno o più pellicole di butirrale di polivinile (PVB). Dopo l'applicazione del PVB la perfetta aderenza é ottenuta con un trattamento termico sotto pressione. In caso di rottura, le o la pellicola, ritengono i frammenti di vetro. Lo spessore del vetro e della pellicola PVB determinano le caratteristiche di ciascuno vetro laminato. Promuseum utilizza regolarmente per la fabbricazione delle vetrine dei vetri 44.2 (due vetri di 4 mm e una pellicola PVB di 0,38 mm) e 55.2.

IN CORSO DI REALIZZAZIONE


Promuseum